Naturopatia , una filosofia di vita

“Il terapeuta del futuro non somministrerà medicine, ma coinvolgerà il paziente nella cura della struttura  e delle funzioni dell’organismo umano, nell’alimentazione, nelle cause e nella prevenzione delle malattie.”

(Thomas Edison 1847-1931)

“Il paziente di domani deve comprendere che lui , e lui solo, può portare a se stesso sollievo dalla sofferenza, sebbene egli possa  ricevere consiglio ed  aiuto da un fratello più anziano che lo assisterà nello sforzo.”

(Edward Bach 1886-1936)

“Non bisogna tentare di curare il corpo senza curare la psiche.“

(Platone 428 a.C.-348 a.C.)

Il termine Naturopatia ha due derivazioni: la prima dal latino “natura” e dal greco “pathos”, ovvero: sentire, essere in sintonia con la natura ma anche percepire  la malattia, la sofferenza. La seconda dall’espressione inglese “Nature’s  Path” ovvero il sentiero, la via naturale.
Il Naturopata professionista ha il compito primario di favorire le condizioni di equilibrio tra mente e corpo e  stimolare quindi, con metodi rispettosi e naturali, la capacità  di auto guarigione dell’individuo. I principi fondamentali della Naturopatia sono: Vitalismo, Causalismo e Teoria degli umori.

In estrema sintesi si afferma  che l’essere umano è dotato di un’energia personale che gli consente anche di trovare in sé la forza di autoguarigione (vitalismo) nel caso in cui ci sia un’alterazione dell’equilibrio dovuta  al manifestarsi di un disagio fisico. Qui interviene il  Naturopata, il cui compito consiste nel comprendere le cause reali del problema che si trova ad esaminare, agendo su di loro senza limitarsi a sopprimere il sintomo (Causalismo).

Il professionista è tenuto a utilizzare  questo stimolo doloroso e scomodo per comprenderne la provenienza e  agire sul “terreno” o quadro delle predisposizioni individuali che ne hanno consentito l’insorgenza, riconoscendo, in prima battuta,  l’enorme importanza che rivestono i liquidi corporei e la loro pulizia attraverso gli organi emuntori (Teoria degli umori) nel raggiungimento di un vero  stato di benessere fisico.

Il Naturopata deve inoltre stimolare nell’ individuo, restando al suo fianco per sostenerlo nello sforzo, la comprensione   di essere personalmente responsabile del benessere e della  propria salute.

EDDA CASELLI
naturopata - iridologa - floriterapeuta

Via Poliziano, 26
41026 Pavullo nel Frignano MO

T. + 39 348 659 6007
email: info@eddacasellinaturopata.it

Contattami

3 + 15 =

Il sito eddacasellinaturopata.it utilizza i cookies

Per poter gestire al meglio questo sito, sono memorizzati alcuni dati in piccoli file di testo denominati cookie.
Alcuni cookie sono indispensabili per il funzionamento tecnico del sito web, altri invece, attualmente non attivi, ci aiutano a migliorare l'esperienza di navigazione. Per questo secondo tipo di cookie, in caso di futuro attivazione, hai la facoltà di inibire il loro funzionamento, togliendo la spunta sulla relativa checkbox.

Per ottenere le informazioni necessarie sull'uso dei cookies da parte di questo sito, leggi la nostra Informativa Privacy ed Informativa Cookies.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Privacy Cookies

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi